IT (mini serie 1990)



 



















REGIA: Tommy Lee Wallace;
ANNO/LUOGO: 1990, U.S.A;
GENERE: horror (?);
ATTORI PRINCIPALI: Tim Curry.



"Ciao Georgie!"
  

voto: * * / *


Una creatura maligna si aggira per le strade della piccola cittadina Derry uccidendo bambini.
Dopo la terribile morte di George suo fratello Bill e i suoi amici decidono di affrontare e uccidere la Creatura; finiscono così per avventurarsi nelle fogne della città dove credono di averlo sconfitto.
Ma trent' anni dopo l' incubo ricomincia..IT è tornato.

IT = Indegna Tavanata (?)
Con questa mini serie TV ci troviamo di fronte all'ennesimo tentativo (fallito) di portare sullo schermo una creazione di Stephen King.

La storia narrata nel libro è geniale e fortunatamente la figura del pagliaccio viene resa al meglio dalla grandissima prova dell'attore, purtroppo però tutto il resto è vera noia e "sgangheratezza":

*Attenzione SPOILER* 
Ridicole davvero alcune sequenze come quella della testa dentro il frigo o quella dei dolcetti della fortuna demoniaci con tazza di ketchup che dovrebbe essere sangue (?), lo scheletrino fintissimo della palude e per chiudere in bellezza la scena con l'alienone finale che sembra uscito diretto diretto dalla serie TV dei Power Rangers!! Maddaiii!!
*fine Spoiler*
Tecnicamente siamo difronte ad effetti speciali in pieno stile anni 70 (quindi pessimi), specialmente il sangue che sembra ketchup o marmellata, e le varie trasformazioni di IT (tranne quella del clown) che paiono quasi sempre dei ridicoli travestimenti da carnevale! 
Inoltre come già detto, ad aggravare il tutto: una lentezza inesorabile che già dopo la prima mezz'ora ci induce al sonno più profondo!
Di certo però va detto che questa mini serie è entrata nella storia del cinema di genere perciò come dirvi di non vederla almeno una volta nella vita?
Perciò fatelo ma munitevi di taaaanta, taaaanta pazienza!

CONSIGLIATO: ni.

10 commenti:

Lord Pando I ha detto...

non sono d'accordo con il giudizio finale..voglio dire..IT rimane comunque un grande classico (nonostante il pessimo finale..su questo siamo d'accordo)
ha pur sempre traumatizzato generazioni di giovani adolescenti!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

Si che è un must è indubbio, l' abbiamo anche detto! ma tecnicamente parlando non è niente di che.. soprattutto se paragonato al libro!!!
Certo cè da tenere in conto che è un film vecchio, quindi non si poteva pretendere molto di più dagli effetti speciali, ma spesso sono davvero ridicoli -___-

mizza ha detto...

più che gli effetti speciali, quello che non mi è piaciuto di questo film (traumatizzante se visto da piccoli) è stato l'orrendo finale, che non valido manco un decimo quello del libro (che secondo me è il libro horror definitivo, capolavoro a dir poco). trovo ben più ridicolo l'utilizzo di effetti speciali in film recenti che si basano - appunto - soltanto sugli effetti e non su tutto il resto...

Asgaroth'sMidnight ha detto...

ci trovi completamente daccordo su tutto! il film poteva anche essere passabile, ma con quel finale ( °___° ) che si somma a tutto il resto perde davvero mille mila punti!!

Cineserialteam ha detto...

Essendo un opera "televisiva" non me la sento di bocciarla. Certo che non è facile ridurre oltre mille pagine di romanzo in poche ore di video. Un cult, comunque.

Asgaroth'sMidnight ha detto...

in effetti bocciarlo del tutto no, è pur sempre un Cult, come dici te, però non si può non ammettere che come film in se non sia certo il massimo...

*Asgaroth

parlamipiano ha detto...

Io ho letto solo il libro e posso dire che è bellissimo, ma forse io non valgo perchè AMO Stephen King :)

Asgaroth'sMidnight ha detto...

hihi ma che il libro è bello lo sappiamo, purtroppo il film non è minimamente all' altezza -_-
l' unica cosa veramente valida è il pagliaccio stesso che il mitico Tim Curry riesce a rendere indimenticabile.

Anonimo ha detto...

Ciao! Ho trovato questo sito per caso e vi faccio tanti complimenti (soprattutto per l'idea originale)! ^^
Secondo me "It" non è male come a volte viene dipinto...
Da bambina mi traumatizzò (XD), rivedendolo da adulta effettivamente non fa davvero paura, ma non è assolutamente da buttare via soprattutto considerando che è un film per la tv ed è vecchiotto! In effetti, come dite anche voi, alcuni "mostri" non sono terribili o spaventosi, come il lupo mannaro, ma in quel caso è una scelta voluta! Il caro Richie (Bip Bip, Richie!) è stato traumatizzato da un film degli anni '50 e teme quella sottospecie di licantropo presentato nel film anni '50... Quindi che il lupo della stanza del signor March non sia il massimo c'è e va bene! XD Per il resto secondo me il film non è lento perchè originariamente è da vedersi in due serate esendo uno sceneggiato tv.
Per me "It", paura a parte, è una storia bellissima perchè è una storia di VERA AMICIZIA *_* I 7 fortunati, o banda dei perdenti che dir si voglia :p, sono fantastici!
Gli attori, adulti e bambini, non sono male! Fantastica l'introspezione psicologica che ci porta a conoscerli tutti uno ad uno ed ad affezionarci!
In genere direi che questo film non è un capolavoro, ma bellissimo lo è comunque! ^^

Vilandra

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ Vilandra:
più che bellissimo, è un must! della serie "non puoi non averlo visto se ti piace il genere horror".
purtroppo però questo non può offuscare che la realizzazione è pessima.. non lo riguarderei nemeno sotto tortura, ma era d' obbligo vederlo almeno una volta.

*Asgaroth

ps. grazie infinite per i complimenti e tutti i commenti!! spero che tornerai a trovarci :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails