American Horror Story - prima stagione - Murder House



















IDEATORE: Ryan Murphy, Brad Falchuk;
TITOLO ORIGINALE: //
NAZIONE: USA;
GENERE: horror, drammatico;
ANNO DI INIZIO: 2011;
ANNO DI TERMINE: in produzione;
N° SERIE: 1;
N° EPISODI: 12;
DURATA EPISODI: 45 min;


"-Tu credi nei fantasmi?
-Si perchè?... "

voto: * * * *


ATTORI PRINCIPALI:

La famiglia Harmon si è appena trasferita in una splendida villa a Los Angeles dopo una crisi familiare.
La loro vita nella nuova abitazione sembra prendere la giusta piega e tutto scorre apparentemente tranquillo e normale fino a che non iniziano ad accadere cose strane e strani personaggi entrano a far parte della loro vita...
Ben presto scopriranno che la casa sembra custodire terribili ed oscuri segreti...


Questa serie c'era stata più volte consigliata positivamente, e adesso che l' abbiamo terminata possiamo anche noi confermare la sua alta qualità!!
Non solo la trama è avvincente e coinvolgente dall' inizio alla fine, ma anche l' apparato tecnico risulta ottimo, per non parlare degli attori che ci regalano praticamente tutti grandi prove.
Ma addentriamoci nello specifico:
La trama gira tutta attorno ad una "Casa del Male" e agli orribili avvenimenti che avvengono al suo interno nel corso degli anni; "niente di nuovo sotto il sole" potreste dire voi! ..ed invece la rivelazione!!! questo tema già stra-sfruttato nel genere horror riesce qui, grazie ad un' ottima sceneggiatura, a rivivere di nuova vita.
Questo grazie a scelte sempre interessanti ed intriganti che stupiscono, commuovono, spaventano, e soprattutto appassionano lo spettatore che difficilmente abbandonerà la serie senza portarla a termine!
Il merito va indubbiamente attribuito anche agli attori, specie il Evan Peters (che è anche un figo della madò'!), Denis O' Hare, Connie Britton, ma soprattutto Jessica Lange, la mitica vicina di casa, che interpreta egregiamente il suo non facile personaggio, aiutata impeccabilmente dalla grande prova di Micaela Esdra che ci stupisce anch' essa con un doppiaggio davvero sentito: una combinazione che in più di una volta ci ha davvero commosso!!
Tecnicamente la serie non punta eccessivamente sugli effetti speciali non risultando così farloccona, preferendo invece soffermarsi sui personaggi e sulle loro paure.
Ottima la fotografia unita ad una bella colonna sonora che riesce sempre a sottolineare le situazioni, spesso usando musiche in contrasto con ciò che si vede.
A questo proposito ci stupisce negativamente la sigla d' apertura basata su un riff monotono che ripete senza lasciare alcun segno, e anzi ce la fa odiare!!! Peccato perchè le immagini che scorrono sotto sono invece un giusto intro all' atmosfera della serie e della casa.. mah!
Aspettiamo con sentito ardore la tanto chiaccherata seconda serie, sperando che le strane voci che circolano in merito siano FALSE!!!!

CONSIGLIATA: Assolutamente si!

20 commenti:

Eddy ha detto...

Oooooh! Finalmente qualcuno che rende merito a questa piccola opera d'arte. Un bel tuffo nel gothic e nell'horror d'annata.
Unica pecca, a mio parere, il papà psicologo che nun ce sta' proprio.
Ma la bimba down? Eccezionale. E la cameriera sexy\vecchia?
4 stelle ci stanno tutte :)

MrJamesFord ha detto...

L'avevo bottigliata per bene tempo fa.
Mi è parsa una delle più sopravvalutate serie degli ultimi anni: vuota, strampalata e scopiazzata.
Twin Peaks era tutta un'altra cosa.

Marco Goi (Cannibal Kid) ha detto...

serie fighissima, nonostante qualche alto e basso tra un episodio e l'altro...
ma anche la musica della sigla è davvero strepitosa! ;)

newmoon35 ha detto...

Visto solo il pilot e, ammetto, non mi aveva convinto fino in fondo.Ho lasciato perdere, preferendo "Walking Dead".

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ eddy:
grande!!! sapevamo di poter contare su di te XD
dopo LOST non siamo più riuscite a riprenderci, fino a quando non abbiamo visto questa!!! amore eterno sin dalla prima puntata!

@ MrJamesFord:
Twin Peaks E' tutta un altra cosa!! non troviamo paragone, ne nulla che ci spinga a farlo, fra le due serie, e per lo meno per quanto mi riguarda (parla *Asgaroth!) TP resterà sempre ad un livello più alto.. ciò non toglie che anche questa AHS sia di una qualità davvero molto alta, come non se ne vedevano da tempo!

@ Marco:
a noi la musica della sigla non è piaciuta per nulla :/ l' unica pecca negativa di tutta la produzione!!!!

@ newmoon:
Non abbiamo ancora visto Walking Dead, ma sono decisamente due cose diverse... siamo più su questo genere ;D

Eddy ha detto...

Mi scusi newmoon ;)
Io WD ve lo consiglio per farvi quattro risate grasse!

Vi lascio il link con la sigla che spiega esattamente cosa sia WD... XDXDXD

Sigla alternativa The walking dead

Screammaker ha detto...

Serie televisiva abbastanza carina, mi ha deluso un poco il finale (gli sceneggiatori potevano sforzarsi di più XD). Ho paura che con la seconda stagione (mi pare di aver sentito che sarà ambientata in un'altra magione) combinino un pastrocchio.
P.S. Non vi ho dato ascolto ed ho guardato L'Altra Faccia del Diavolo. Come risultato: in arrivo la stroncatura :D.
Alla prossima!

Babol ha detto...

Una delle serie più belle degli ultimi tempi!
Le prime puntate facevano davvero paura, poi si sono assestae su un livello meno inquietante ma lo stesso molto interessante.
E Jessica Lange è diventata il mio mito, senza contare che rivedere quel fico di Zachary Quinto è per me sempre motivo di enorme gioia.
Un gioiello, non vedo l'ora che esca la seconda stagione!!

gazza ha detto...

bella serie, devo dire che l'ho seguita molto volentieri. è vero che anche se in certi momenti l'unico commento può essere un "wtf?!" comunque è difficile staccarsene.
su una cosa vado un po' controcorrente, anche rispetto ai commenti di alcuni amici con cui l'ho seguita: il finale mi ha lasciata veramente di sasso, è folle, completamente assurdo, e penso che o sia frutto di genuina idiozia, o di puro genio! e anche solo per non pensare di aver buttato il mio tempo, preferisco propendere leggermente per la seconda :)
divina jessica lange!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ eddy:
hahahhahahaha bhe in effetti così fa tutta un' altra impressione XDDDD

@ Screammaker:
si il finale è un po' così così... diciamo che la prima parte ti lascia piuttosto basito, ma l' ultima sequenza è geniale!!!! ti lascia proprio con la voglia di sapere cosa accadrà nella prossima stagione :D
..di cui anche noi, putroppo, abbiamo sentito parlare in maniera piuttosto preoccupante :/
speriamo bene!!!

@ babol:
grande :D!!!! siiiii Zachary è davvero un gran figo hahahhaha XDDDD
aspettiamo trepidanti questa tanto chiaccherata seconda stagione!!!

@ gazza:
ciao, e benvenuto in questo luogo di puro terrore XDDDD
come dicevamo qualche riga più in su la puntata finale inizia piuttosto lentamente e sembra perdere di mordente.. ma la scena finale!!!! riprende tutti i colpi persi :DDD

Alessandra ha detto...

L'ho seguita con molto gusto e la sigla è fighissima dai!!! Però una cosa non è proprio ammissibile: l'attore protagonista è un cane maledetto!!!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ alessandra:
hahaha povero XDDDD ..in effetti non è che sia proprio da Oscar.. però nel complesso non è poi tanto malvagio XD!

Federica ha detto...

Devo dire che ho apprezzato molto questo telefilm, tranne per il finale, che mi ha rovinato un pò tutto il resto.
Sebbene all'inizio la storia potesse sembrare banale, andando avanti si trovano continui colpi di scena che rendono la trama molto avvincente. E proprio il fatto che non sia la solita storia horror mi ha colpito molto!
E poi Jessica Lange e Evan Peters sono davvero favolosi! E anche Taissa Farmiga non è male...il peggio è l'attore protagonista, insopportabile dall'inizio alla fine del telefilm (tranne per un paio di "uscite" sagge verso la metà, ma poi crolla di nuovo).

Nel complesso, mi è piaciuto. Però non so se vedrò la serie nuova, viste le voci che girano...su personaggi e ambientazione completamente nuovi!

ha detto...

Aspetto con tanta ansia pure io la seconda stagione, chissà cosa si inventeranno....
Se ti va, leggi cosa ne penso! http://incentralperk.blogspot.it/2012/02/american-horror-story.html

Anonimo ha detto...

Senza offesa ma io odio Lost (addormentata a metà della prima puntata e sì che c'era Ian Sommerhalder) e odio tutti i paragoni ad esso. In più non avete visto WD? Ma scherziamo!!!! Il must dei must (10 milioni di spettatori a puntata per degli zombie!!!) e la pietra di paragone per tutte le serie tv e Game of Thrones Siete molto giovani e scusate i consigli da questa vecchietta che segue horror da 40 anni

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@ anonimo:
nessuna offesa, daltronde non a tutti possono piacere le stesse cose..
AHS non ha niente a che vedere ne con WD ne con Game of Thrones, decisamente è un altro genere, ma puoi andare sul sicuro ce con LOST non c entra ASSOLUTAMENTE nulla!!!! è una serie prettamente horror quindi se sei un' appassionata del genere ti conviene guardarla!!

Claudio ha detto...

In controtendenza alla maggioranza dei commenti, a me sta serie è piaciuta come mi garbano i cetrioli= per nulla. Via,essendo sincero dirò che mi "tiravano" più le prime puntate, dove non si capiva dove gli sceneggiatori volessero andare a parare, mentre dopo si sono rifugiati in un secchiello di roba più o meno a caso. Ho avuto l'impressione che ad un certo punto avessero totalmente finito le idee e buttassero roba a caso tanto per riempire i 40 minuti della puntata... per non parlare del finale, telefonato in maniera incredibile e degno dei peggiori b-movie...
il tutto terribilmente IMHO, eh!

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@Claudio
Ciao e benvenuto sul nostro blog :)
Beh sul finale in effetti non hai tutti i torti.
Scricchiola un pò e lascia un certo non sò che di amarognolo però nel complesso la serie si fa vedere con piacere e suspance. Di gran lunga più coinvolgente delle miriade di pellicole horror uscite negli ultimi tempi -__-"

continua a seguirci e soprattutto a commentare! :)

*Mindnight

Anonimo ha detto...

Una serie a mio parere diversa dal solito e inquietante al punto giusto. Una delle cose che mi hanno sorpresa sono stati gli inaspettati dialoghi molto espliciti dei personaggi. Nel complesso mi è piaciuta, tranne la sigla iiziale, troppo lunga e con musica troppo ripetitiva. In ogni caso da vedere! ^^

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@Anonima
Hai colto nel segno su tutto quanto! e soprattutto siamo daccordo con te: la sigla è inascoltabile! XD
Confidiamo nella seconda..

continua a seguirci!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails