Insidious




















REGIA: James Wan;
ANNO/LUOGO: 2010/ U.S.A;
GENERE: horror, paranormale;
ATTORI PRINCIPALI: Patrick Wilson, Rose Byrne,
Leigh Whannell, Ty Simpkins.

"Non è la casa ad essere infestata. E' vostro figlio!"

voto: * * / *



La famiglia Lambert si è appena trasferita in una nuova casa e la loro vita scorre seneramente fino a che il piccolo Dalton, dopo una caduta, finisce in uno stato di coma incomprensibile ai medici.
Da questo momento in casa iniziano ad accadere fatti inquietanti e strane apparizioni che li costringono a trasferirsi nuovamente, convinti che la casa sia infestata...
Purtroppo però le apparizioni non cessano, anzi si fanno più insistenti; sembrano volere il piccolo Dalton...

Insidious abbraccia quasi totalmente una serie di clichè classici sul genere "casa infestata" riuscendo però, grazie ad una buona fotografia e un buon montaggio ed una leggera autoironia di fondo, a salvarsi e a farsi guardare.
Intandiamoci: non è certo una perla e ce ne dimenticheremo probabilmente molto presto, però se guardato con spirito "goliardico" come potremmo guardare film quali La Casa o Drag me to Hell (al quale si ispira palesemente tanto che finisce allo stesso modo, inserendo il titolo del film sull' ultimo frame con tanto di rumore stridente in sottofondo), allora acquisisce una sua dignità, pur non raggiungendo minimamente i sopracitati!!
Tornando alla trama, quello che rende diverso questo film dai soliti classici è la scelta di introdurre delle spiegazioni "tecniche" al paranormale: tema portante sono infatti i Viaggi astrali e le dimensioni parallele. Niente di straordinariamente innovativo, ma nel complesso funzionante.
Tecnicamente lascia piuttosto a desiderare sotto molti aspetti specie i trucchi e i costumi dei vari fantasmi  che pur essendo attori in carne ed ossa sembrano fantocci orribili stile maschere di Halloween, cosa che contribuisce a sminuire la già scarsa tensione. Tra i vari fantocci spicca su tutti l'immenso Demonio Faccia di Fuoco °___° che ci regala sequenze indimenticabili tipo quando appare dietro il protagonista emettendo versi rutteggianti, o quando nella dimensione parallela gigioneggia arrotandosi le unghie nel suo delizioso  boudoir lanciandosi, poi con foga verso i nostri malacapitati, in un inseguimento zoccolare (notare inquadratura zoommante dei suoi zoccoli caprini) XDDDDDDD
Di giusto peso la colonna sonora basata su violini incalzanti che sottolineano i, purtroppo, pochi attimi di tensione. Inspiegabile (ed opinabile) invece la "samba" che sembra essere una grande Hit fra i fantasmi °___° vabèèèèèèè!!!
*attenzione SPOILER*
Il finale è nel complesso prevedibile, ma riesce con un piccolo colpo di scena a spostare l' attenzione dal piccolo Dalton al padre regalandoci così una chiusura non così male.
*fine SPOILER*
In conclusione un filmetto tranquillo da vedere in un pomeriggio noioso! 
Il mitico James Wan, pur non toccando gli apici dei suoi precedenti Saw e Dead Silence, ci piace e ci fa sorridere! bravo!!

CONSIGLIATO: ni.

8 commenti:

Affari nostri ha detto...

Non un capolavoro, ma guardabile rispetto molti altri horror:)

Marco Goi (Cannibal Kid) ha detto...

per me è il miglior film di james wan, mi ha fatto strizzare parecchio.. :)

Eddy ha detto...

Ciao care!
Un film che mi ha fatto davvero rabbrividire... dalla vergogna. Non ho potuto sopportarlo e lo considero una delle peggiori pellicole horror dell'anno scorso. Siete state trppo buone :)

Film Strappalacrime ha detto...

Ciao, sono Cristina (detta Cri) e la mia grande passione è il cinema. In particolare del rapporto tra film ed emozioni. Il mio forte sono quelle pellicole che proprio fanno piangere tantissimo!
Scrivo su La Scatola delle Emozioni. Leggo spesso i tuoi post e mi piacciono molto. Per questo volevo proporti una collaborazione, che ne pensi?
Se ti va, scrivimi su lascatoladelleemozioni@gmail.com che ti spiego cos'ho in mente...

Screammaker ha detto...

In sostanza, è Poltergeist in versione un poco più anonima. Dico solo una cosa: Darth Maul. Chi ha visto il film capirà.

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@Affari nostri
concordiamo

@Marco
Sul fatto che sia il migliore discordiamo però si lascia guardare e si sente il tocco di Wan ;)

@Eddy
ahaha non avevamo dubbi! Per noi non è stato così orribile però non sta certo tra i consigliati :)

@Cristina
Ciao Cristina grazie per averci scritto e benvenuta sul nostro blog! Noi (siamo 2 fanciulle) siamo sempre aperte a collaborazioni tra blogger percui ti scriveremo con piacere appena possibile :) Continua a seguirci!

@Screammaker
ahah vero!

newmoon35 ha detto...

Non l'ho visto, francamente i bambini posseduti mi hanno un tantinino stufata.
Curiosa piuttosto di sapere vostro parere su "Quella casa nel bosco".

Asgaroth'sMidnight ha detto...

@newmoon
Si non ti perdi nulla..
"Quella casa nel bosco" è già nella lista delle prossime visioni speriamo di scriverne al più presto ;)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails